Dizionario del gioiello italiano del XIX e XX secolo

Camillo Bertuzzi. Designer di gioielli

Gioielli e gioiellieri di Valenza

Valenza ou la joaillerie italienne

Gioielli. Collezioni etnografiche subalpine

La tradizione preziosa

L'Oro e la Memoria

Saverio Cavalli

Melchiorre & C.

Il bestiario prezioso di Frascarolo & C.

Gioielli in Italia N.5

Gioielli in Italia N.4

Gioielli in Italia N.3

Gioielli in Italia N.2

Gioielli in Italia N.1

Passione civile, arte e politica

  •  

  • Gatto testone, spilla

  • Tigrotto, spilla

  • Pantera (nera), spilla

  • Zebra, bracciale

  • Tigre, coppia di porta-chiavi

  • Ippopotamo, porta-orologio

 

Il bestiario prezioso di Frascarolo & C.

 

2008, Alessandria, Viscardi

 

Frascarolo & C. è una firma internazionale, questa notorietà è stata ottenuta non solo con la creazione di pezzi unici di alta gioielleria ma soprattutto grazie all'ideazione di una collezione di gioielli animalier nota come "Bestiario". Attraverso lo studio dei materiali di archivio (registri di produzione, catalogo fotografico e prototipi) è stato possibile ricostruire le fasi della genesi e dell'ampliamento della collezione che tra il 1966 eil 1971 ha riscosso un grande successo soprattutto nel mercato statunitense. Gli animali di Frascarolo, realizzati in oro, pietre preziose e smalti variopinti e traslucidi, avevano il carattere di piccole sculture che era stato loro conferito da un abilissimo artista, Renzo Basini. Rino Frascarolo, imprenditore geniale,  decise di contrassegnare queste creazioni con un marchio identificativo che oltre a dichiararne l'autenticità esplicitava la loro origine di prodotto italiano e ciò ha fatto si che il Bestiario nei decenni successivi abbia contribuito a consolidare la fama del Made in Italy nel mondo.   

A cura di Lia Lenti

Testi di Maria Cristina Bergesio, Maria Carla Manenti, Lia Lenti

Pagine 96, 50 immagini in bianco/nero

Collana: N. 1, Quaderni For.Al - Scuola Orafa Vincenzo Melchiorre, Valenza

 

Il bestiario prezioso di Frascarolo & C.

 

2008, Alessandria, Viscardi

 

Frascarolo & C. è una firma internazionale, questa notorietà è stata ottenuta non solo con la creazione di pezzi unici di alta gioielleria ma soprattutto grazie all'ideazione di una collezione di gioielli animalier nota come "Bestiario". Attraverso lo studio dei materiali di archivio (registri di produzione, catalogo fotografico e prototipi) è stato possibile ricostruire le fasi della genesi e dell'ampliamento della collezione che tra il 1966 eil 1971 ha riscosso un grande successo soprattutto nel mercato statunitense. Gli animali di Frascarolo, realizzati in oro, pietre preziose e smalti variopinti e traslucidi, avevano il carattere di piccole sculture che era stato loro conferito da un abilissimo artista, Renzo Basini. Rino Frascarolo, imprenditore geniale,  decise di contrassegnare queste creazioni con un marchio identificativo che oltre a dichiararne l'autenticità esplicitava la loro origine di prodotto italiano e ciò ha fatto si che il Bestiario nei decenni successivi abbia contribuito a consolidare la fama del Made in Italy nel mondo.   

A cura di Lia Lenti

Testi di Maria Cristina Bergesio, Maria Carla Manenti, Lia Lenti

Pagine 96, 50 immagini in bianco/nero

Collana: N. 1, Quaderni For.Al - Scuola Orafa Vincenzo Melchiorre, Valenza

 

Copyright Tutti i diritti riservati | p.iva 02486930064