• Dizionario del gioiello italiano del XIX e XX secolo

• Camillo Bertuzzi. Designer di gioielli

• Gioielli e gioiellieri di Valenza

• Valenza ou la joaillerie italienne

• Gioielli. Collezioni etnografiche subalpine

• La tradizione preziosa

• L'Oro e la Memoria

• Saverio Cavalli

• Melchiorre & C.

• Il bestiario prezioso di Frascarolo & C.

• Gioielli in Italia N.5

• Gioielli in Italia N.4

• Gioielli in Italia N.3

• Gioielli in Italia N.2

• Gioielli in Italia N.1

• Passione civile, arte e politica

  •  

  • Croci (tipologie varie), oro e argento, XIX sec.

  • Lucchetti (chiusure), oro e smalti, seconda metà del XIX sec.

  • Spille, oro, smalti e paste di vetro, seconda metà del XIX sec.

  • Gioielli da lutto, oro, giaietto, smalti, perle e gemme, XIX sec.

 

L'Oro e la Memoria

Ornamenti preziosi nella Valle del Cervo e nell'Alto Biellese

 

2012, Biella, Elle.Esse

 

Catalogo della mostra (Biella, Museo del Territorio, 2 dicembre 2012 - 5 gennaio 2013). L'oreficeria e l'ornamentazione preziosa della Valle del Cervo e dell'Alto Biellese vengono studiate e raccontate attraverso lo studio di duecento gioielli di propvenienza popolare e borghese. Suddivisi in gruppi tipologici, gli ormaneti femminili e maschili sono stati schedati e studiati indagando gli usi tradizionali e consuetudinari, ma anche le trasformazioni da essi subite a causa del mutare delle mode e delle funzioni. Un repertorio di forme, materiali e tecniche che cronologicamente inizia nel tardo Settecento e termina all'inizio del XX secolo. Fonti iconografiche, dipinti e fotografie, e archivistiche, aiutano a far luce su un patrimonio assai significativo per storia e tradizione, legato indissolubilmente ad un territorio noto fin dall'antichità per le sue ricchezze minerarie (oro della Bessa) e spirituali (Santuario di Oropa).      

A cura di Lia Lenti

Testi di Lia Lenti, Patrizia Bellardone, Alessandra Montanera, Danilo Craveia

Traduzione in inglese di Marylin Fornero

Disegni di Mariella Calvano

Fotografie di Paola Rosetta

Pagine 274, 348 immagini a colori e bianco/nero

 

L'Oro e la Memoria

Ornamenti preziosi nella Valle del Cervo e nell'Alto Biellese

 

2012, Biella, Elle.Esse

 

Catalogo della mostra (Biella, Museo del Territorio, 2 dicembre 2012 - 5 gennaio 2013). L'oreficeria e l'ornamentazione preziosa della Valle del Cervo e dell'Alto Biellese vengono studiate e raccontate attraverso lo studio di duecento gioielli di propvenienza popolare e borghese. Suddivisi in gruppi tipologici, gli ormaneti femminili e maschili sono stati schedati e studiati indagando gli usi tradizionali e consuetudinari, ma anche le trasformazioni da essi subite a causa del mutare delle mode e delle funzioni. Un repertorio di forme, materiali e tecniche che cronologicamente inizia nel tardo Settecento e termina all'inizio del XX secolo. Fonti iconografiche, dipinti e fotografie, e archivistiche, aiutano a far luce su un patrimonio assai significativo per storia e tradizione, legato indissolubilmente ad un territorio noto fin dall'antichità per le sue ricchezze minerarie (oro della Bessa) e spirituali (Santuario di Oropa).      

A cura di Lia Lenti

Testi di Lia Lenti, Patrizia Bellardone, Alessandra Montanera, Danilo Craveia

Traduzione in inglese di Marylin Fornero

Disegni di Mariella Calvano

Fotografie di Paola Rosetta

Pagine 274, 348 immagini a colori e bianco/nero

 

Copyright © Tutti i diritti riservati | p.iva 02486930064